Marradi

Marradi è la porta della Toscana ai piedi dell' Appennino toscoromagnolo dove si respira ancora la cultura settecentesca del Granducato in un’isola verde incontaminata.
Un paese vivace dove convivono cultura, tradizione, innovazione, produzioni di qualità e un ambiente pulito come certificato dal marchio Città Slow.
Marradi è stata, ed è, la "casa" di poeti, pittori e musicisti di rilievo internazionale, è un luogo di ispirazione dove una natura lussureggiante regna sovrana. Relax, tranquillità, un ambiente sano ed incontaminato accolgono i viaggiatori, offrendo esperienze ormai uniche.

immagine

Marradi dista 65 km da Firenze, 85 km da Bologna, 70 km da Ravenna, 35 km da Faenza, città delle ceramiche, 35 km dall'autodromo del Mugello, 50 km da Imola e dal relativo autodromo, 95 km da Rimini e 45 da Forlì. Marradi è raggiungibile anche con collegamento ferroviario da Firenze e Faenza.

Toscana da scoprire

Qui si può ancora fare il bagno nelle acque dei fiumi, passeggiare nei boschi, regno degli animali selvatici, dove nascono e crescono funghi, tartufi, fragoline di bosco e succosissime more.
I nostri prati sono affrescati da una costellazione variopinta di fiori: orchidee, Crocus, garofani, Pan del cucco, ciclamini, non ti scordar di me, viole, primule e ginestre profumate. Marradi è ancora un luogo a dimensione d’uomo, dove poter lasciar liberi i propri figli e fargli scoprire la magia della natura tra grilli, lucciole, scoiattoli, caprioli e tassi.
Una vita sociale e culturale vivace si offre ai visitatori con mostre permanenti di artisti locali, un’attività concertistica e teatrale di qualità.

immagine

Visite guidate

Sono disponibili visite ai luoghi più suggestivi del ns. territorio, accompagnati da guide turistiche o ambientali, con pagamenti a parte.
Vi suggeriamo alcuni itinerari di visita:

  • Per visite guidate a Firenze e per itinerari ed escursioni tra le meraviglie della Toscana... maggiori dettagli
  • Per conoscere da vicino Ravenna e i suoi tesori, Faenza, Bologna, Ferrara... maggiori dettagli
immagine

Da non perdere

  • Dipinti del Maestro di Marradi Chiesa di San Lorenzo
  • Badia del Borgo
  • Abbazia di Gamogna
  • Chiesa del convento delle domenicane
  • Chiesa del Suffragio
  • Mostra artisti per Dino Campana
  • Centro studi campaniani
  • Mostra dedicata a Francesco Galeotti
  • Museo del Castagno
  • Mostra dedicata a Lanfranco Raparo

I nostri appuntamenti

  • Maggio: Festa del pane
  • Luglio: primo sabato: Castagneto in Musica
  • Agosto: "Scarpinata" di 8 Km Campigno - Marradi
  • Agosto: Notte delle Streghe
  • Agosto: Genetliaco campaniano
  • Ottobre: Sagra delle Castagne
  • Novembre: Il Marrone nel Villaggio
  • Dicembre: Mercatini di Natale
  • Dicembre: Concerto di Natale
  • Dicembre: Capodanno